AMORE IN MUSICA

Una festa in giardino in stile Shabby dall’atmosfera informale e dai ritmi scatenati, il tutto rigorosamente très chic.

 

Un matrimonio fuori dagli schemi classici quello che il team di Ciotola Banqueting ha messo in scena a Masseria Olivola per le nozze di Luca Aquino e Isabella Pedicini.

Luca, lo sposo, è un famoso trombettista e compositore di musica jazz, apprezzatissimo sia sulla scena nazionale che internazionale e che per l’occasione ha chiamato a raccolta i suoi amici più cari, che hanno fatto dono ai neo sposi della loro arte e deliziato gli ospiti con un concerto esplosivo e assolutamente coinvolgente. Dopo la cerimonia civile, svoltasi  a Palazzo Mosti nel centro storico di Benevento, gli sposi, alla luce calda del tramonto, varcano l’imponente portone della Masseria e fanno il loro ingresso nella corte

156910111214

Ad accoglierli gli “Ziganamama”, un gruppo che propone musica della tradizione popolare balcanica ed…è subito festa!

Isabella (la sposa), li ha conosciuti a Bari, ci racconta Ciro, un membro del gruppo, in occasione del Bari jazz festival di cui Luca (lo sposo) è il direttore artistico, ed è stato amore al primo ascolto, tanto da volerli ad ogni costo nel giorno del matrimonio.

Mentre gli ospiti si lasciano trascinare dalle note degli Ziganamama e il sole lascia spazio alla sera dalla corte, ci si trasferisce nei giardini della Masseria. Ai piedi delle mura dell’antico maniero il giardino, sapientemente allestito da Rosy Ciotola e dal suo staff, si presenta con una scenografia Shabby con tavoli nudi e sedie in ferro battuto, tendalini di legno e iuta, bottiglie e barattoli in vetro e cesti di vimini che accolgono ciuffi di lavanda, camomilla, rose selvatiche, piante odorose e fiori di campo. Lavagne di tutte le dimensioni scritte con i gessetti a descrivere portate, nomi di piante e fiori, essenze e ovviamente i nomi degli sposi e la Wedding date

15171819202122232426

Un’atmosfera magica; la meraviglia di una cena all’aperto che profuma d’estate, che sa dei volti e dei sorrisi delle persone che ami.Ciotola Banqueting riesce a mettere in scena una cornice fantastica che da subito fa respirare aria di casa ma che nasconde un grande lavoro progettuale e operativo.

Una cena interamente a buffet senza posti assegnati, e un menu della tradizione fatto di sapori antichi e veraci; dai salumi ai formaggi del luogo fino alle verdure di stagione, i sapori autentici della pasta e fagioli e della parmigiana di melanzane, giusto per citarne alcuni, il tutto accompagnato da vini pregiati della terra del Sannio; dall’Aglianico D.O.C.G alla falanghina del Taburno.

272829

Gli sposi, insieme a Rosy, hanno pensato di deliziare non solo il palato ma anche l’udito degli ospiti con un insolito Menu Musicale, dallo stesso Luca Aquino ad artisti del calibro di Bar dosha, Ja Brum, i Trementisti, Pascal Pedi e molti altri.

Più di trenta tutti amici che ci tenevano a fare un omaggio agli sposi e ai loro ospiti. La musica ha dominato tutto lo svolgimento della festa, trascinando in balli sfrenati a piedi nudi sull’erba al chiarore della luna.

_AX_1304253230

Ormai a sera inoltrata, sulle note di Napul’è dell’immenso Pino Daniele e cantata in coro da tutti i presenti, arriva il romantico taglio della torta, una Sponge Cake senza copertura con frutti rossi. Di contorno frutta di stagione, piccola pasticceria, la golosità del torrone caldo fatto al momento, una confettata preziosa allestita su un carretto e illuminata da tante piccole luci, liquori ad infusione di erbe aromatiche e radici, volutamente proposti in barattoli di vetro, e un fresco e simpatico angolo cocktail, per continuare a cantare e ballare fino alle prime luci dell’alba.

36373334353940torta wedding cake

Prima di andare via un ultimo cadeaux per gli ospiti, in perfetto accordo con lo stile del matrimonio e presentate in eleganti vasetti bianchi simpatiche piante aromatiche confezionate anch’esse dal team Ciotola.

42434445

Rosy e il suo staff, nonostante l’enorme difficoltà di gestire una cena con più di trecento invitati senza posti assegnati e quindi senza regole, sono riusciti con la loro grande professionalità a rendere tutto perfetto creando quella calda atmosfera intima e informale, che da subito ha fatto sentire gli ospiti liberi di muoversi e a loro agio. In quest’atmosfera familiare lo staff si mescolava e si confondeva nella folla, tanto da non far notare neanche il trambusto dei vari cambi di scenografia, che  sembravano usciti quasi dal nulla ma che invece nascondevano grande impegno e fatica.

Insomma un altro wedding di successo firmato Ciotola Banqueting!

CREDITI

Organizzazione: Ciotola Banqueting

Location: Masseria Olivola

Leave your comments

Comments

  • No comments found